La Vigoressia: che cos'è?

11.01.2021

I Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA) sono un insieme di disturbi che possono comportare sintomi profondamente diversi fra loro ma a cui è sottesa la medesima sofferenza.  

Alcuni DCA sono più noti, mentre altri invece sono meno conosciuti: oggi vogliamo parlarvi di uno di questi, la Vigoressia, poiché conoscere l'esistenza di questi fenomeni è il primo passo per riconoscersi in essi e dà la possibilità di chiedere aiuto. La Vigoressia è un disturbo caratterizzato dall'insoddisfazione per il proprio fisico e dalla distorsione dell'immagine del proprio corpo, visto come troppo magro e non sufficientemente muscoloso. Questo comporta un'ossessione per l'attività sportiva e per l'alimentazione iperproteica, l'osservazione continua del proprio corpo, il paragonare il proprio fisico a quello altrui, forte stress se si salta un allenamento e il monitoraggio costante del proprio peso. Questo è un disturbo che colpisce soprattutto gli uomini giovani ed è difficile da individuare, poiché a un primo sguardo, queste persone appaiono molto attente a sé e al proprio corpo. La Vigoressia come l'anoressia nervosa, sebbene i sintomi appaiano opposti, ha al centro una forte sofferenza dovuta ad una bassa percezione di sé che passa per la distorsione della propria fisicità. Come avviene con tutti i Disturbi del Comportamento Alimentare è impossibile "curarsi da soli": bisogna sempre chiedere aiuto.